Articles

Evo Morales fiducioso nel ritorno sovrano della Bolivia al Pacifico

La Paz, 20 mar (Prensa Latina) Il presidente Evo Morales ratificò oggi la sua fiducia in cui Bolivia ritorni all'oceano Pacifico con sovranità perché la richiesta nazionale si sostenta nella giustizia e nella verità. 

 
Il tema del mare non solo è una questione storica bensì economica e di integrazione dei nostri paesi, assicurò Morales durante la cerimonia di presentazione delle monete di due boliviani allusive alla causa marittima. 
 
Morales convocò tutti i cittadini ad appoggiare la consegna della replica alla domanda marittima contro Cile che avrà luogo domani nella Corte Internazionale di Giustizia (CIJ). 
 
In un altro momento del suo intervento, il mandatario ricordò che il recupero delle risorse naturali permise di dare una nuova immagine alla Bolivia ed in questo senso assicurò: “sono convinto, non c'è liberazione politica ed economica se non c'è liberazione finanziera”. 
 
Dopo tanti anni della fondazione della Repubblica, il paese andino-amazzonico sta vivendo i suoi migliori momenti ed esibisce oggi importanti risultati in diverse aree, precisò Morales. 
 
Secondo cifre del Governo, Bolivia registrò nel 2016 una crescita del 4,5% del Prodotto Interno Lordo, il più alto del Sud-America a dispetto della caduta dei prezzi del petrolio e delle principali materie prime. 
 
“È possibile avanzare quando lavoriamo in maniera congiunta”, assicurò il governante dopo avere salutato la messa in circolazione di più di 16 milioni di monete allusive alla causa marittima con immagini dei leader nazionali. 
 
Ig/clp