Articles

Banca Mondiale perderebbe credibilità se ignora cambiamento climatico

Washington, 20 apr (Prensa Latina) Il presidente della Banca Mondiale (BM), Jim Yong Kim, ha detto oggi che se diamo l’appoggio alla scienza ed ignoriamo il cambiamento climatico, perderemmo tutta la nostra credibilità, previo al suo appuntamento col FMI. 

 
Nella conferenza stampa anteriore all'assemblea di primavera tra l'istituzione ed il Fondo Monetario Internazionale (FMI), Kim emerse che i progetti di mitigazione ed adattamento al cambiamento climatico continueranno essendo una delle sue priorità. 
 
“La scienza del cambiamento climatico non è cambiata con un'elezione, e non credo che lo faccia nel futuro”, espresse in riferimento al presidente statunitense, Donald Trump, ed i suoi dubbi rispetto al riscaldamento globale. 
 
In varie opportunità Trump, manifestò la sua decisione di annullare alcune delle regolazioni ambientali disposte dall'ex presidente Barack Obama, come ridurre la sua contribuzione al BM, istituzione della quale gli Stati Uniti sono il principale azionista. 
 
Ig/tdd