ESCLUSIVO

Trump e le proteste londinesi, non c'è peggiore cieco.....

“Non c’è peggior cieco di chi non vuole vedere” afferma il proverbio che meglio illustrerebbe l'impegno del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel negare le proteste durante la sua visita al Regno Unito.  

L'ultima crociera della Carnival e la scia del bloqueo contro Cuba

L'ultima nave della Carnival Corp, la maggiore operatrice mondiale di crociere, si è allontanata dal Castillo del Morro della baia de L'Avana ed ha lasciato dietro di sé la scia cruenta di un'altra ascesa nel bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba. 

Masetti, a 90 anni dalla nascita del fondatore di Prensa Latina

A 90 anni dalla nascita, i semi cosparsi dal giornalista e rivoluzionario argentino Jorge Ricardo Massetti germinano oggi nell'Agenzia Latinoamericana di Notizie Prensa Latina, che ha contribuito a fondare sei decadi fa. 

Santrich dalla sede del FARC: Viva la pace in Colombia

“Viva la pace in Colombia. Abbasso la sottomissione agli yankee”, ha affermato oggi il leader del FARC, Jesus Santrich, dalla sede di questo partito in questa capitale, dopo aver recuperato la sua libertà. 

ALBA-TCP: unità per combattere contro gli attacchi imperialisti della Dottrina Monroe

L'Alternativa Bolivariana per i Popoli della Nostra America-Trattato di Commercio dei Popoli (Alba-TCP) ha deciso di unirsi ancora di più, per difendersi da una scalata di aggressioni contro i governi di questo blocco integratore. 

Gli USA ostacolano scambi accademici con Cuba

Accademici cubani hanno responsabilizzato la politica ostile degli Stati Uniti contro il loro paese per la loro assenza nel Congresso Internazionale degli Studi Latinoamericani LASA2019, che si celebrerà nella città statunitense di Boston. 

La legge che ha approfondito la Rivoluzione cubana

Cuba ha celebrato il 17 maggio 2019, il 60º anniversario della prima Legge di Riforma Agraria, in mezzo ad una crescente ostilità del governo degli Stati Uniti, che cerca di distruggere i risultati raggiunti dalla Rivoluzione sull'isola. 

USA, Venezuela e la via di uno stato protettivo

Attivisti statunitensi che sono rimasti fino ad oggi, 16 maggio, nell'Ambasciata del Venezuela a Washington esigono raggiungere un accordo per includere un paese terzo nella protezione di questa sede diplomatica. 

Annessione di terre palestinesi, un evidente piano di Israele

Il piano di Israele in Palestina risulta oggi sommamente chiaro e Tel Aviv non cerca neanche di occultarlo: vogliono ottenere l'annessione di questo territorio occupato e ridurre al minimo questa comunità araba. 

Negoziazioni difficili: Cina preparata davanti agli attacchi tariffari degli USA

Il ritorno della Cina alla posizione difensiva davanti all'attacco ed alle minacce dei dazi degli Stati Uniti minimizza le speranze che nelle negoziazioni commerciali previste per oggi, 9 maggio, si riesca ad allontanare la guerra all'ultimo sangue.