ESCLUSIVO

Il presidente del Venezuela ha riaffermato la fedeltà all'eredità di Hugo Chávez

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha riaffermato la sua fedeltà e il suo impegno per l'eredità rivoluzionaria di Hugo Chávez (1954-2013), nel celebrare un altro anniversario del suo ultimo discorso.

Honduras: come ha fatto una donna a diventare presidentessa in un paese considerato sessista?

La vittoria resa possibile di Xiomara Castro, a capo dell'alleanza di opposizione al Partito Nazionale al potere e rappresentante di Libertad y Refundación (Libre), simboleggia oggi una rivendicazione della giustizia popolare in Honduras.

Il ministro degli Esteri siriano sottolinea l'atmosfera positiva nei confronti del suo paese

Il ministro degli Esteri siriano Faisal al-Mekdad ha annunciato che esiste un ambiente positivo in costante sviluppo per raggiungere una soluzione alla crisi che il suo paese sta affrontando dal marzo del 2011.

Con un cuore nella pietra, Santiago de Cuba protegge Fidel Castro

A cinque anni dalla scomparsa fisica di Fidel Castro, Cuba ricorda questo 25 novembre i giorni di commozione e di sentimenti vissuti quel venerdì sera in cui si è diffusa la sfortunata notizia.

Carovana ritorna contro il bloqueo e per i ponti d'amore Usa-Cuba

Il progetto di solidarietà Puentes de Amor ha convocato per il 28 novembre una nuova carovana contro il bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba con incontri che si diffonderanno in molte città del mondo.

"Scomparso" a Cuba sbarca a Madrid

I media negli Stati Uniti e in Spagna hanno fatto eco delle lamentele della sedicente organizzazione Arcipelago sulla presunta scomparsa a Cuba di uno dei suoi membri, Yunior García, che invece è arrivato a sorpresa oggi a Madrid.

 

Cuba esorta la comunità internazionale a condannare gli Stati Uniti

Cuba ha invitato oggi la comunità internazionale a respingere la nuova manovra di destabilizzazione promossa dal governo degli Stati Uniti contro l'isola.

Biden, una terza via per Cuba?

Quasi 10 mesi dopo aver assunto la presidenza degli Stati Uniti, Joe Biden, continua oggi senza chiarire la sua politica nei confronti di Cuba.

Rafael Correa segnala Pandora Papers come un caso estremamente grave

L'ex presidente dell'Ecuador Rafael Correa ha definito estremamente grave il caso Pandora Papers, che lega l'attuale presidente, Guillermo Lasso, a società in paradisi fiscali, oggi indagate.
In un messaggio diffuso sui social media, Correa afferma che 600 giornalisti provenienti da 90 paesi in un'inchiesta hanno sottolineato i legami di Lasso con società offshore.

Riforma sull'immigrazione negli Stati Uniti resta ancora in attesa

La riforma dell'immigrazione negli Stati Uniti è un conflitto politico tra ciò che è stato promesso, ciò che è possibile, ciò che è desiderabile e quello che conviene, una sfida che i Democratici devono affrontare adesso mentre controllano ancora il Congresso negli Stati Uniti.