ESCLUSIVO

Tristezza ed emozioni nell’11 settembre in Cile

Una gelida mattina senza sole accompagnò in Cile la cerimonia solenne nel Palazzo de La Moneda, dove si rese omaggio a Salvador Allende ed i suoi 38 compagni vittime del golpe di stato del 1973. 

Presidente cubano sottolinea i lavori per risanare i danni dell’uragano Irma

Il presidente di Cuba, Raul Castro Ruz, sottolineò il lavoro svolto per recuperare il paese dai danni causati dell'uragano Irma ed espresse la sua fiducia in che “una volta di più saremo vittoriosi”, riporta il quotidiano Granma.

Bangladesh cerca una soluzione per l’arrivo in massa dei rohingya

Le autorità del Bangladesh cercano di combattere l'arrivo in appena 12 giorni di quasi 150 mila rohingya che sono fuggiti da Myanmar dopo una nuova onda di violenza, un tema che provocò una crisi diplomatica bilaterale. 

L'Occidente perde la scommessa nel conflitto armato in Siria

Gli ideologi occidentali nel loro affanno di perpetuare la presenza di gruppi terroristici in Siria, non avrebbero mai immaginato che le forze armate di questo paese potessero ottenere un altro trionfo definitivo: la vittoria a Deir Ezzor.

Lula e la Carovana della Speranza: un nuovo problema per il golpe

Ancora senza aver terminato il percorso attraverso nove Stati del Nordest, la Carovana della Speranza che conduce l'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva si trasformò in un nuovo problema per il golpe in Brasile. 

Correranno in tutta Cuba contro il bloqueo degli Stati Uniti

Una corsa-camminata contro il bloqueo, che dura da più di mezzo secolo degli Stati Uniti contro Cuba, sarà realizzata simultaneamente in tutte le province e municipi dell'isola, anche in nuclei di popolazioni rurali e di montagna, il prossimo 9 settembre. 

Esercizi militari “Ulchi-Freedom Guardian”: ancora più tensione nella penisola coreana

Il principio degli esercizi militari “Ulchi Freedom Guardian” tra le forze armate degli Stati Uniti e quelle della Corea del Sud, questa settimana, hanno aumentato gli allarmi sull'aggravamento della situazione tesa nella zona. 

ONU realizza consultazioni per riannodare dialogo a Ginevra per la pace in Siria

L'inviato speciale assistente dell'ONU per Siria, Ramzy Ezzeldin Ramzy, segnalò oggi che sono in corso consultazioni per la ripresa delle conversazioni a Ginevra tra il governo e l'opposizione. 

Siria rompe gli schemi nel Medio Oriente

Per quelli che già gridavano una sconfitta del popolo siriano senza conoscere che il valore del silenzio è più importante delle parole, hanno perso la voce quando Siria, dopo sei anni di una guerra terribile e spietata, vive e rompe gli schemi abituali nella storia del Medio Oriente. 

Scandalo di corruzione scuote la Procura Generale del Venezuela

Lo scandalo di corruzione che scuote oggi la Procura Generale in Venezuela conferma apparentemente le accuse recenti contro l'ex titolare di quell'organo, Luisa Ortega, che è accusata di lasciare impuni i responsabili di delitti condannabili.