ESCLUSIVO

La lunga guerra mediatica contro Cuba

Cuba affronta attualmente più di sei decenni di guerra mediatica, iniziata prima del trionfo rivoluzionario del 1959, provocata dagli Stati Uniti, e che ha acquistato una speciale ferocia durante l'amministrazione dell'ex presidente Donald Trump.

Cuba prevede l'uso di emergenza dei vaccini per la COVID-19 a marzo

Cuba potrebbe iniziare il prossimo marzo l'uso d'emergenza di alcuni dei suoi candidati vaccinali contro la COVID-19 per l'immunizzazione delle persone a maggior rischio.

La scienza a Cuba, un pilastro della salute

Sebbene non sia stato ufficialmente dichiarato, il 2020 potrebbe essere considerato a Cuba l'anno della scienza, disciplina che è diventata l'unico pilastro in grado di colpire la COVID-19 e dare all'umanità un'aspettativa di vita.

I continui scontri peggiorano la situazione nel nord della Siria

I continui scontri tra gruppi estremisti ed il più recente attacco missilistico di Israele, peggiorano la situazione nel nord della Siria e oggi allontanano ogni possibile trattativa di pace.

Trump ed il suo isolamento nella Casa Bianca

Le dimissioni dei membri del governo e degli alti funzionari della sua amministrazione lasciano isolato l'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, su come affrontare le conseguenze negli ultimi giorni del suo mandato.

L'OSA di Almagro, senza Trump

La rivitalizzazione di legittime organizzazioni di integrazione regionale, promossa da diversi governi latinoamericani e caraibici, aggrava oggi la crisi di un'Organizzazione degli Stati Americani (OSA) nell'anno che inizia senza Donald Trump.

San Isidro di Cuba nella sovversione made in USA

Intellettuali e giovani concordano oggi sul fatto che il dominio sui social network ed il finanziamento esterno sono il modus operandi degli Stati Uniti che fanno di Cuba uno dei suoi principali laboratori.

Cuba e le garanzie occupazionali nel turismo di fronte alla COVID-19

Quando è iniziato marzo, Yisel Marrero, dipendente del Gruppo Iberostar, era ben lungi dall'immaginare che presto il turismo internazionale avrebbe smesso di entrare a Cuba a causa della COVID-19, e questo avrebbe cambiato le dinamiche di molti lavoratori come lei.

Riflessioni sul pensiero di Fidel Castro

Viviamo momenti eccezionali in cui è necessario apprendere dalle esperienze storiche ed avvicinarsi agli insegnamenti di coloro che hanno saputo aprire la strada nella sempre difficile lotta per la liberazione dei popoli dall'imperialismo.

Vaccino contro la COVID-19, una dose di scienza e umanità

La corsa internazionale per ottenere un vaccino efficace contro la COVID-19 sembra accelerare negli ultimi giorni, con le aspirazioni degli scienziati, uomini d'affari e persino funzionari governativi di essere i primi a presentare la cura tanto attesa per quella malattia.