ESCLUSIVO

Lo Stato del Guatemala è colpevole della tragedia nel rifugio infantile

La costernazione e la rabbia attraversano oggi molti messaggi nelle reti sociali del Guatemala, dove lo Stato è considerato il colpevole principale della tragedia nel rifugio infantile Vergine dell'Assunzione. 

Sally O’Brien, in difesa della verità su Cuba

Durante gli ultimi 25 anni, la giornalista statunitense Sally O’Brien ha lavorato per portare all'opinione pubblica del suo paese la realtà su Cuba, il suo popolo e la sua Rivoluzione, distorta in maniera ricorrente dai grandi mass media. 

Un'altra farsa mediatica contro Siria

La banalizzazione della realtà sociale e la morbosa presentazione del dolore altrui, raggiungono i toni della farsa generalizzata nel conferimento di un Oscar al documentale White Heltmes (Caschi Bianchi) ed i suoi ruoli in Siria. 

Confronto al Cambiamento Climatico, vitale per lo sviluppo dell'AEC

Gli effetti del cambiamento climatico costituiscono un serio problema per lo sviluppo dei paesi membri dell'Associazione degli Stati dei Caraibi (AEC) che uniscono forze per resistere i danni ambientali. 

“Buen viver” contro individualismo si affrontano nel ballottaggio in Ecuador

In aprile, Ecuador deciderà tra due progetti, il “Buen vivir” e quello che riflette l'individualismo ed appoggia i banchieri, considerò oggi il presidente della Coordinatrice dei Movimenti Sociali per la Democrazia ed il Socialismo, Rodrigo Collaguazo. 

I docenti argentini ed uno sciopero che si avvicina

Dopo disaccordi costanti col Governo, i docenti argentini dirigeranno il 6 marzo uno sciopero di 48 ore nella loro lotta per migliori condizioni salariali. 

Guantanamo, la spina che lacera la sovranità cubana

Come conseguenza di una storia centenaria di lotte per l’indipendenza piena, l’identità di Cuba e la nazione hanno oggi  in loro stesse una delle loro essenze nell’emancipazione, che viene assunta come una corrente d’azione e di pensiero.

Il Sahara Occidentale e l'opportunità del Marocco

Il Marocco ritornò all'Unione Africana (UA) il 31 gennaio, un ritorno che il Fronte Polisario vede come un'opportunità che ha il Regno per fare la cosa corretta, restituire al popolo saharawi il territorio occupato dal 1975. 

Sottolineano la crudeltà degli Stati Uniti verso Oscar Lopez Rivera

Il prestigioso oncologo portoricano Fernando Cabanillas, uno degli artefici della campagna internazionale per la liberazione del prigioniero politico Oscar Lopez Rivera, sottolineò oggi la crudeltà delle autorità federali statunitensi. 

Panama: tsunami Odebrecht colpisce cupola politica

In Panama, hanno tinte di crisi politica le accuse contro il presidente Juan Carlos Varela provenienti dal suo vicino alleato Ramon Fonseca, che affermò che la brasiliana Odebrecht è stata la finanziatrice della sua campagna elettorale.