ESCLUSIVO

Esonero di Bolton negli USA, motivo di celebrazione e di allerta

L’esonero dell'assessore di sicurezza nazionale, John Bolton, provoca celebrazioni dentro e fuori degli Stati Uniti, ma è anche un’avvertenza che i problemi dell'amministrazione statunitense vanno oltre questa figura controversa. 

Venezuela riafferma il suo diritto a difendere la sovranità nazionale

Venezuela ha iniziato gli esercizi militari “Sovranità e Pace”, mentre il Consiglio di Difesa della Nazione assume le sue funzioni in mezzo alle esacerbate tensioni con Colombia. 

Implementare l'Accordo di Pace, appello necessario in Colombia

Gli appelli al governo colombiano affinché implementi in maniera integrale l'Accordo di Pace, si succedono oggi in questo paese segnato da un ambiente di violenza, che ha tra le sue vittime soprattutto gli ex guerriglieri ed i leader sociali. 

I boliviani affrontano uniti l’emergenza per gli incendi forestali

Il governo ed i popoli boliviani affrontano con unità l'emergenza per gli incendi forestali nella regione della Chiquitania, pianura sud-americana ubicata tra il Gran Chaco e l'Amazzonia, nel dipartimento di Santa Cruz. 

I fuochi di Bolsonaro

Con le mani sporche di cenere, il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, affronta la sua peggiore crisi, dopo aver assunto il potere il 1º gennaio, per gli incontrollabili incendi nell'Amazzonia, il polmone del pianeta, che produce circa il 20% dell'ossigeno nel mondo. 

Aggressioni israeliane, campagna elettorale di Netanyahu, secondo gli esperti

I recenti attacchi israeliani verso Libano, Siria ed Iraq fanno parte di una campagna del primo ministro Benjamin Netanyahu, che aspira a rieleggersi nei suffragi del prossimo settembre, assicurano oggi qui gli esperti. 

Per Cuba è una priorità il combattimento del traffico di droga

Cuba dedica importanti sforzi e risorse a combattere il traffico e consumo di droga, la cui produzione a livello mondiale aumenta e con ciò la mortalità a causa della tossicodipendenza. 

Siria difende un diritto sovrano contro il terrorismo nella provincia di Idleb

L'esercito siriano difende nella provincia di Idleb un diritto sovrano contro il terrorismo e vuole mantenere l'indipendenza e l'integrità territoriale di fronte ad una guerra imposta dalla fine del 2011. 

Fidel Castro, un compleanno in più nei cuori dei cubani (con foto)

Il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, non c’è più fisicamente dalla fine del 2016, ma il popolo dell'isola caraibica lo ricorda oggi con immenso affetto, nel suo 93º compleanno. 

Guatemala dopo una sbornia che si chiama Alejandro Giammattei

Dopo aver vissuto la sbornia, il mezzo alternativo Nomada ha sintetizzato il panorama post-elettorale con un titolo lapidario, “Giammattei è il vincitore e Guatemala dovrà affrontare un Jimmy 2.0 ed un autoritarismo ancora più radicale”.