ESCLUSIVO

Sorprende disarmo delle FARC-EP nel mondo politico colombiano

Con una reazione che si manifesta sorprendente e lenta, i mezzi politici colombiani digeriscono oggi la trascendenza del primo passo del disarmo dato dalle FARC-EP mercoledì, senza la presenza della pompa magna della grande stampa. 

USA, l'ora di Comey contro Trump

Il confronto tra il presidente nordamericano, Donald Trump, e l'ex direttore dell'FBI James Comey, espone oggi l'interrogante di quale delle parti dice bugie e quale dice la verità. 

USA: è uno Stato paria dopo aver annunciato l'uscita dall'Accordo Climatico

La qualifica di Stato paria dato dall'ex presidenta irlandese ed in altri tempi inviata speciale dell'ONU per il Cambiamento Climatico, Mary Robinson, riassume il ripudio mondiale alla decisione degli Stati Uniti di abbandonare l'Accordo Climatico di Parigi. 

Esercito siriano avanza in quattro fronti di combattimento

L'Esercito siriano e le forze alleate avanzano in quattro importanti fronti di combattimento, fondamentalmente nel nord, centro, est e sud del paese davanti a gruppi terroristi dell’Isis. 

Siria ed il mese sacro del Ramadan

Il 27 maggio, Siria è entrata nel sesto anno di celebrazione del mese sacro musulmano del Ramadan, una chiara dimostrazione che le basi confessionali sono solo un pretesto per distruggere una nazione. 

La pace persiste e vuole esiliare la violenza dal Venezuela

Gli appelli al dialogo come forma per ristabilire la pace in Venezuela continuano ad essere maggioritari rispetto ai piani per imporre la violenza e l'odio tra settori antagonisti in questo paese sud-americano. 

Paramilitari colombiani complottano contro Venezuela

La detenzione di sei paramilitari colombiani durante gli atti vandalici perpetrati dall’estrema destra martedì nello stato di Tachira, conferma le denunce della partecipazione di questi gruppi nell'aggressione contro il popolo venezuelano. 

ONU si aspetta un incontro più profondo sulla Siria a Ginevra

L'inviato speciale dell'ONU per Siria, Staffan de Mistura, manifestò oggi che si aspetta una maggiore profondità nel nuovo turno di conversazioni indette tra il governo e gli oppositori, previsto in questi giorni a Ginevra. 

Tensioni nella frontiera meridionale siriana

Mentre la sensatezza oggi guadagna alcuni spazi nella ricerca della pace in Siria, le tensioni aumentano nei 442 chilometri in questione che formano parte di quasi tutta la frontiera desertica col Regno Hachemita della Giordania. 

Estrema destra e violenza, due strade che si intrecciano in Venezuela

Con ancora più prove apportate dalle autorità venezuelane, continua a rimanere più chiaro l'origine della violenza che scuote oggi Venezuela, quando tutte le evidenze appuntano ai gruppi di estrema destra che la finanziano e la promuovono.