ESCLUSIVO

Settori degli USA scommettono sull’avvicinamento con Cuba

Il Governo di Donald Trump ha assestato colpi duri al processo di avvicinamento tra gli Stati Uniti e Cuba, iniziato con il suo predecessore, Barack Obama, ma molti settori statunitensi si rifiutano di fare retromarcia e cercano nuovi sviluppi. 

La Moschea di Al-Aqsa, pilastro dell’Islam, è in pericolo

La moschea di Al-Aqsa, con più di 1300 anni d’antichità, è uno dei tanti tesori architettonici e religiosi che ospita la Città Vecchia di Gerusalemme ed ora corre il rischio di sparire come luogo sacro dell’Islam, per dare passo alla costruzione di un tempio ebreo.

Morte del presidente del Vietnam commuove gli amici di tutto il pianeta

Mandatari e partiti politici di varie parti del mondo hanno inviato oggi le condoglianze alle autorità vietnamite per la morte del presidente Tran Dai Quang. 

Vertice di Pyongyang: un anfitrione splendido, con un invitato facile

Un anfitrione splendido ed un invitato facile, non esistono altri elementi più chiari da raccontare dopo la chiusura del Vertice tra il leader nordcoreano, Kim Jong-un, ed il mandatario sudcoreano, Moon Jae-in. 

Erdogan proibisce al settore privato contrattare in valute estere, e lo Stato?

Il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, ha firmato il 13 settembre un decreto presidenziale che proibisce alle aziende ed ai privati di firmare contratti di acquisto, vendita ed affitto di beni mobili ed immobili e di leasing di veicoli in moneta straniera. 

Esperti cubani respingono la teoria di attacchi ai diplomatici statunitensi

Specialisti di Cuba hanno respinto oggi la teoria dei presunti attacchi di salute a diplomatici statunitensi, accreditati nell'isola caraibica, dopo essersi riuniti con esperti della nazione statunitense. 

La democrazia nel laboratorio neoliberale sud-americano

Le armi della restaurazione neoliberale si mantengono attive e ben affilate per continuare il ritmo dell'avanzamento del cambio politico verso destra, specialmente nel sud della Nostra America, regione divenuta nuovamente laboratorio sociale del neoliberalismo. 

Economie del mondo cercano di rompere l’egemonia del dollaro

La supremazia del dollaro come valuta internazionale di riserva è discussa da vari paesi del mondo, che cominciano a scommettere sulle loro proprie monete o su altre come lo yuan per il suo scambio commerciale. 

L'ipocrisia dell’Occidente davanti alle sfide umanitarie dell'Africa

Il problema demografico e la povertà in Africa costituiscono oggi la maggiore sfida per il chiamato “Continente Nero”, mentre la comunità internazionale, secondo gli esperti, si rifiuta di vedere oltre la punta dell'iceberg. 

USA e la RPDC, stasi preoccupante

Le preoccupazioni per la stasi del dialogo tra statunitensi e nordcoreani è elevata dopo che è stato cancellato un viaggio del segretario statunitense di Stato, Mike Pompeo, e davanti alle denunce di Pyongyang sulla posizione di Washington.