ESCLUSIVO

Cuba vuole rafforzare i legami con i suoi cittadini all'estero

Il rafforzamento del legame di Cuba con i suoi cittadini all'estero è oggi un processo continuo e irreversibile, affermano fonti del Ministero degli Esteri.

L'estradizione di Assange od il processo che non avrebbe mai dovuto essere

La giustizia britannica ha ora nelle sue mani il futuro, e forse la vita, del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, che gli Stati Uniti vogliono perseguire per aver rivelato crimini di guerra commessi dai loro militari in Iraq ed in Afghanistan, e messaggi elettronici compromettenti.

Deputati cubani attivi nonostante la COVID-19

Il Parlamento cubano ed i suoi deputati sono attivi, nonostante la COVID-19, hanno detto i funzionari di questo organo statale, prima del V periodo ordinario di sessioni della IX Legislatura, che si svolgerà virtualmente.

Lopez Obrador insiste che Spagna deve chiedere scusa ad America

Il presidente del Messico, Andres Manuel Lopez Obrador, ha insistito il 12 ottobre sul fatto che Spagna deve chiedere scusa ai popoli nativi d'America, per la distruzione delle loro culture e per i danni causati dalla conquista e dalla colonizzazione del continente.

Il Che ha stabilito le relazioni diplomatiche tra India e Cuba

Paradigma di rivoluzionario, medico, ministro, economista, statista e anche diplomatico, Ernesto Che Guevara viaggiò in India nel 1959, per stabilire le relazioni diplomatiche con Cuba.

Prevedono la sconfitta di Trump nelle elezioni statunitensi

Lo storico Allan Lichtman ha predetto che il presidente Donald Trump perderà le elezioni del 3 novembre, ha riferito oggi Radio Canada.

La coalizione UNES avrà un duo presidenziale alle elezioni in Ecuador

La coalizione di opposizione Union por la Esperanza (UNES) ha assicurato oggi la partecipazione della sua proposta di binomio

Presidente sottolinea 60º anniversario della maggiore organizzazione di massa di Cuba

Il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, ha sottolineato, il 28 settembre, le sei decadi di creazione dei Comitati di Difesa della Rivoluzione (CDR), la maggiore organizzazione di massa del paese. 

Trump: né sigari né mojitos per i suoi compatrioti

Il presidente Donald Trump non vuole che nessuno dei suoi compatrioti possa godere oggi il piacere di fumarsi un buon sigaro cubano, degustare un cocktail “Cuba libre” ed alloggiarsi in un hotel di suo piacimento a Cuba. 

Diritti umani, un'altra volta punta di lancia dell'ingerenza

I primi forum del 45º periodo di sessioni del Consiglio dei diritti umani hanno confermato questa settimana l'interesse di alcuni governi nell’utilizzare questo tema sensibile come strumento di attacco ed ingerenza, una condotta denunciata dalla maggioranza.