Articles

Diaz-Canel ricorda coincidenza storica di personaggi storici cubani

L'Avana, 25 mar (Prensa Latina) Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel ha risaltato oggi la coincidenza storica della missiva inviata dall'Eroe Nazionale Josè Martì, a sua madre, col compleanno del giovane rivoluzionario Julio Antonio Mella. 

 
Nel suo account della rete sociale Twitter, il mandatario ha affermato che un giorno come oggi, del 1895 “alla vigilia di un lungo viaggio”, Martì ha scritto a sua madre Leonor Perez, “il dovere di un uomo è lì dove è più utile”. 
 
Inoltre, ha espresso che quel giorno, ma otto anni più tardi, il 25 marzo 1903 è nato Julio Antonio Mella, dirigente studentesco e rivoluzionario cubano. 
 
Accompagna la pubblicazione con un post che riflette le idee antimperialiste del giovane e risalta che con l'esistenza dei movimenti nazionali unificatori si potrà internazionalmente pensare alla vittoria. 
 
Mella nella sua breve vita ha avuto una febbrile attività politica che l’ha trasformato in un leader di livello internazionale. 
 
Ig/rra