Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Risaltano a Cuba l’eredità di Fidel Castro a 91 anni dalla sua nascita

L'Avana, 11 ago (Prensa Latina) Il primo vicepresidente dell'Istituto Cubano di Amicizia coi Popoli (ICAP), Elio Gamez, risaltò oggi i principi di solidarietà del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, a proposito della celebrazione del suo 91º compleanno.  

 
Nell'atto di omaggio realizzato nella sede dell'ICAP, Gamez segnalò che la figura di Fidel Castro non appartiene solo al popolo cubano, bensì alla storia dell'umanità, perché la sua opera è esempio in tutte le nazioni del mondo. 
 
Da parte sua, Duban Velez, colombiano integrante della XXIV Brigata latinoamericana e caraibica di lavoro volontario e solidarietà con Cuba, elogiò i risultati della Rivoluzione cubana sotto la leadership di Fidel, e risaltò la necessità di portare questo esempio al resto dei paesi dell'area. 
 
Questa brigata composta da 75 rappresentanti del Brasile, Honduras, Colombia, Repubblica Dominicana, Martinica, Messico, Guatemala, Panama, Perù e Venezuela finì le sue attività a Cuba con questo atto di omaggio alla memoria del conosciuto dirigente dell'isola caraibica. 
 
Questo 13 agosto segna il 91º anniversario della nascita del leader storico della Rivoluzione cubana, ed in omaggio alla sua memoria si celebreranno numerose attività in tutto il paese. 
 
Ig/vdf