Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Il Che vive nelle lotte dei popoli, assicurano a Cipro

Nicosia, 9 ott (Prensa Latina) 50 anni dopo la sua morte, Ernesto Che Guevara è vivo nei cuori, nei sogni e nelle lotte dei popoli del mondo, ha assicurato oggi l'Associazione di Amicizia Cipro-Cuba.


Attraverso una dichiarazione, l'organizzazione ha evidenziato i valori del guerrigliero argentino-cubano ed ha ribadito la sua solidarietà con la nazione caraibica, come parte del suo impegno per l'eredità del famoso rivoluzionario.

“Il Che incarna la volontà e la determinazione di milioni di persone di difendere la dignità umana, la solidarietà, il progresso sociale e culturale. La sua figura ed i suoi ideali ispirano e danno forza a coloro che lottano per un mondo diverso, e per gli umili e gli oppressi”, sottolinea il testo.

“Oggi lui sarebbe a Cuba, combattendo per la difesa e l'aggiornamento del socialismo, contro il bloqueo e le nuove minacce lanciate dagli Stati Uniti contro l'Isola della Libertà, nonché nelle missioni internazionali", aggiunge.

Inoltre evidenzia l'importanza dell'esempio di Guevara per i movimenti progressivi in America Latina.

“Oggi più che mai, il Che dirigerebbe gli sforzi per l'unità e l'azione congiunta per l'emancipazione sociale ed economica, per l'indipendenza e la sovranità”, ha affermato.

I cittadini ciprioti hanno dimostrato in innumerevoli occasioni la loro solidarietà senza riserve, l'amore sincero e il sostegno costante per Cuba.

"Questa è la nostra umile promessa al Che: saremo sempre al fianco dell'eroica Rivoluzione iniziata nel 1959", ha concluso.

Ig/omr/gas