Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Venezuela: annunciano raggiungimento di accordo tra governo ed opposizione

Caracas, 10 ott (Prensa Latina) Il dirigente socialista Jorge Rodriguez annunciò il prossimo raggiungimento di un accordo di convivenza tra i rappresentanti del governo e dell'opposizione venezuelane dopo le elezioni regionali del 15 ottobre. 

 
Nel suo programma “La politica sul divano”, Rodriguez, capo della comitiva governativa nelle conversazioni in Repubblica Dominicana, confermò che entrambe le parti hanno avanzato in un accordo da raggiungere per la stabilità nel paese. 
 
“Dopo le elezioni ci incontreremo per concludere l'accordo di convivenza nel quale abbiamo avanzato già moltissimo, noi le forze rivoluzionarie, con i settori della destra venezuelana”, affermò il sindaco del municipio Libertador. 
 
Rodriguez esortò i dirigenti oppositori ad abbandonare il doppio discorso per promuovere la violenza con l'obiettivo di provocare un intervento militare. 
 
Il capo della comitiva governativa risaltò che i suffragi regionali di domenica sono l'evento elettorale numero 22 in 18 anni, cifra che contrasta coi 15 realizzati durante il Patto di Punto Fisso, tra il 1958 ed il 1998. 
 
“In Venezuela fino a relativamente poco tempo fa la gente non poteva scegliere i suoi governatori, non poteva scegliere i suoi sindaci, non fu mai consultata in un plebiscito, in un referendum”, segnalò. 
 
Disse che le elezioni regionali appoggeranno la pace e la sovranità del Venezuela, specialmente davanti all'assedio politico del governo degli Stati Uniti. 
 
Ig/lrd