Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Avanzano i progetti di collaborazione medica tra Svizzera e Cuba

Camagüey, Cuba, 10 gen (Prensa Latina) I progetti di collaborazione tra medici cubani e quelli svizzeri crescono oggi in questa città centrale del paese, dopo i più recenti interventi chirurgici ortopedici nell'Ospedale Manuel Ascunce.


Nonostante i limiti costanti imposti dal bloqueo economico statunitense contro l’isola caraibica, il medico elvetico Eduard Buess-Watson ha guidato il quarto dei cinque interventi chirurgici eseguiti da una squadra integrata anche da professionisti cubani.

Una tecnica rinnovata dell’artroscopia, che è stata illustrata inizialmente in un seminario accademico relativo al funzionamento moderno, è servita come spazio di preparazione di specialisti cubani in Chirurgia Ortopedica e Traumatologia, come parte di un'iniziativa promossa da Buess-Watson da quasi un decennio.

L'artroscopia, una delle tecniche più costose in tutto il mondo, considerata un intervento chirurgico di minimo accesso che facilita la visualizzazione diretta delle articolazioni, consente anche di diagnosticare con precisione prima della procedura chirurgica.

I pazienti trattati in questo centro ospedaliero possono ora risolvere i problemi delle lesioni articolari con alterazioni degenerative collaterali, che hanno reso impossibile lo sviluppo completo delle funzioni fondamentali del movimento.

La chirurgia di minimo accesso secondo la dottoressa Lisset Lopez, specialista di secondo grado in Anestesiologia, “utilizza in alcuni pazienti, il blocco con anestesia locale della zona lesionata, per stabilizzarli, ridurre il sanguinamento ed evitare il dolore intenso delle prime ore dopo l'intervento chirurgico”.

Eduard Buess-Watson ha evidenziato i continui progressi della medicina cubana, in particolare nel campo delle procedure ortopediche con chirurgia mini-invasiva.

Il medico svizzero collabora con l'organizzazione MediCuba-Svizzera, che si occupa della spedizione di materie prime per la fabbricazione di medicinali sull'isola, azione che consente all'industria farmaceutica della nazione caraibica di poter produrre farmaci importanti.

Ig/omr/famf