Articles

Cade in combattimento ad Harasta militare siriano giornalista

Damasco, 17 gen (Prensa Latina) Il giornalista della stampa militare siriana, tenente colonnello Walid Khalil, è morto oggi nella città di Harasta, all’est di Damasco, sotto le pallottole di gruppi terroristici che affrontano l'Esercito, hanno informato fonti castrensi. 

 
Il giornalista ha perso la vita mentre compiva il suo dovere come ufficiale delle forze governative e reporter nella provincia di Damasco Campo, ha riferito un comunicato della stampa militare. 
 
Khalil, di 39 anni di età e caduto in combattimento come decine di comunicatori siriani in quasi sette anni di conflitto armato, ha coperto come corrispondente diverse operazioni dell'Esercito nelle città di Al-Bukamal e di al-Mayadeen, nella provincia di Deir ez-Zor ed altri territori. 
 
Con diversi riconoscimenti ricevuti per la sua lealtà al popolo siriano, Khalil ha ottenuto il premio come Migliore Reportage Militare nel 2017. 
 
Ig/obf