Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Trump: stop alle manovre con la Corea del Sud

Singapore, 12 giu (Prensa Latina) Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato oggi a Singapore che il suo paese interromperà le esercitazioni militari congiunte con la Corea del Sud.

“Fermeremo le manovre militari (...), a meno che i futuri negoziati non dovesseroproseguire come dovuto”, ha detto nel corso della conferenza stampa al terminedello storico vertice con il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, svoltosi presso l’hotel Capella dell'isola turistica di Sentosa.

Tuttavia, ha detto che non è ancora il momento di portare a casa i soldati statunitensi schierati nel territorio sudcoreano.

Attualmente, gli Stati Uniti mantengono schierata in Asia la Settima Flotta e realizzano numerose esercitazioni militari, tra cui i FoalEagle, tenutosi in 24 occasioni, i Team Spirit 17 volte, gli esercizi congiunti di rinforzo per i tempi di guerra 8 volte e gli UljiFocus Lens 33.

Lo scorso novembre le forze navali della Corea del Sud e degli Stati Uniti hanno condotto nel mar del Giappone delle manovre senza precedenti, con la partecipazione anche delle portaereinucleari USSNimitz, USS Ronald Reagan e USS Theodore Roosevelt.

Pyongyang ha denunciato più volte che le manovre militari di Washington e Seoul sono un test generale per l’invasione del territorio nordcoreano.

Tra aprile e maggio, gli Stati Uniti e la Corea del Sud hanno condotto un’esercitazione congiunta dell’aviazione che aveva messo a rischio i dialoghi tra le due Coree.

mb/otf/gdc