Articles

Cittadinanza effettiva e struttura dello Stato centrano la consultazione a Cuba

L'Avana, 13 set (Prensa Latina) Lavoratori del Gruppo delle Industrie Biotecnologica e Farmaceutica di Cuba (Biocubafarma) hanno proposto oggi modificazioni al progetto della nuova Costituzione, che si sottomette a consultazione popolare nell'isola dal 13 agosto. 

 
Nella riunione, nell'Unità Imprenditoriale di Base dei Servizi Interni a L'Avana, hanno sottolineato suggerimenti relazionati col principio di cittadinanza effettiva ed i cambiamenti nella struttura dello Stato che sono esposti nel documento. 
 
Raul Mederos, assessore legale dell'industria, ha fatto riferimento all'articolo 35 del Titolo III, che si occupa dell'obbligatorietà dei nazionali con più di una cittadinanza di utilizzare quella cubana finché rimangono nel paese caraibico. 
 
Ha riflettuto che la modificazione è innovativa, perché si accetta che il cittadino adotti una seconda cittadinanza senza che si sopprima l'oriunda, tuttavia, ha segnalato delle contraddizioni tra la proposta nel documento e l'impossibilità che hanno i cubani per investire nella loro terra nativa. 
 
Ha osservato che invocando il principio di cittadinanza effettiva la persona con due cittadinanze ed un capitale all'estero, non può investire nel paese. 
 
In questo senso, Mederos ha suggerito che il cubano che abbia un'altra nazionalità possa avere gli stessi diritti e gli stessi doveri che ricevono gli stranieri, secondo la Legge di Investimento Straniero. 
 
D'altra parte, sulla struttura dello Stato contenuta nel Titolo IV, l'avvocato ha considerato necessario modificare l'articolo 123 inciso h) all'opzione di: “la persona eletta come presidente della Repubblica deve acquisire il grado di Comandante Supremo delle istituzioni armate e determinare la loro organizzazione generale”. 
 
Biocubafarma è un'organizzazione imprenditoriale che produce medicine, macchinari e servizi di alta tecnologia per il miglioramento della salute umana, la generazione di beni e servizi esportabili e la produzione di alimenti con tecnologie di alto rendimento. 
 
Ig/lrd