Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Più di 2000 siriani aderiscono alla politica di riconciliazione

Damasco, 23 ott (Prensa Latina) Le autorità siriane hanno portato a termine oggi la legalizzazione di 2100 persone che hanno aderito alla legge recente di amnistia nelle province di Damasco, Homs e Quneitra. 

 
Nella cifra sono compresi quelli che evasero il servizio militare e quelli che hanno consegnato le loro armi in questi territori, e quelli che hanno normalizzato il processo di integrazione alla vita sociale secondo i requisiti stabiliti. 
 
Secondo le informazioni, stanno funzionando punti di controllo della Polizia Militare nelle regioni amministrative del paese, in alcuni casi ampliati a partire dal decreto di amnistia del 10 ottobre scorso. 
 
Negli ultimi tre anni e durante la guerra imposta al paese, il programma di riconciliazione nazionale ha permesso la liberazione di più di 3000 località ed il ritorno alle loro case di 1.500.000 sfollati, secondo i dati ufficiali.  
 
Ig/pgh