Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Fondo Mondiale dei Monumenti premia storiografo de L'Avana

L'Avana, 24 ott (Prensa Latina) L'intellettuale ed investigatore cubano Eusebio Leal Spengler, storiografo della Città de L'Avana, ha ricevuto a New York il Premio Hadrian, che concede annualmente il Fondo Mondiale dei Monumenti. 

 
L’onorificenza, destinata a personalità famose nella promozione e nella preservazione del patrimonio culturale, ha premiato lo storiografo per “i suoi sforzi eroici per preservare e restaurare L'Avana Vecchia”. 
 
Durante la cerimonia è stato proiettato un video sulla filosofia conservazionista che incoraggia la restaurazione dell'area più antica della capitale, il suo impegno sociale e l'appoggio governativo che ha ricevuto il progetto dal 1993, quando il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ha ideato e firmato il Decreto Legge 143. 
 
Tale iniziativa è stata uno strumento di gran valore per la riabilitazione integrale di questa zona di alto significato patrimoniale per il mondo. Leal Spengler ha ringraziato per questo rilevante premio che riconosce l'impegno di Cuba per salvaguardare per le generazioni prossime un lascito di alto contenuto culturale ed identitario, ha descritto Habana Radio. 
 
Durante la sua traiettoria, il Fondo, con sede a New York, ha promosso più di 600 progetti in 90 paesi. 
 
Ig/dfm