Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Classici del cinema cubano formano parte di una mostra omaggio alla Rivoluzione

L'Avana, 1ºgen (Prensa Latina) L'Istituto Cubano dell'Arte e dell’Industria Cinematografici (ICAIC) ha reso nota una mostra con inizio dal 30 dicembre 2018 per commemorare il 60º anniversario del trionfo della Rivoluzione, con un ciclo di film iconici del processo. 

 
Il ciclo intitolato il “Nostro Cinema”, cronista della Rivoluzione Cubana, include la proiezione nelle principali sale del paese di materiali che hanno segnato il processo che oggi, 1º gennaio, arriva a 60 anni. 
 
Il documentario di Santiago Alvarez, “La guerra necesaria”, è stato il primo della giornata cinematografica alla quale si è sommato anche “Manuela”, cortometraggio di fiction del riconosciuto cineasta cubano Humberto Solas. 
 
Si proietterà anche al pubblico il film “Historias de la Revolucion”, il primo realizzato dall'Icaic e che è diretto da Tomas Gutierrez Alea. 
 
Il film ricrea importanti momenti della storia cubana. 
 
Un altro dei classici, il lungometraggio di fiction, “Clandestinos” (di Fernando Perez) è anche parte della giornata cinematografica. 
 
“El Joven Rebelde”, di Julio Garcia Espinosa, “Secuestro en La Habana”, di Rebeca Chavez ed “Aquella larga noche”, di Enrique Pineda Barnet, fanno parte del ciclo, che finisce il prossimo 6 gennaio. 
 
Ig/lbp