Articles

Preparano la “Settimana dei Beatles” a Cuba

L'Avana, 10 gen (Prensa Latina) La Cineteca di Cuba prepara una programmazione variata col titolo la “Settimana dei Beatles”, in omaggio alla leggendaria banda inglese. 

 
D’accordo con un comunicato di questa entità, l'inaugurazione della giornata sarà il 16 gennaio nel cinema 23 y 12, sede centrale dell'istituzione, e si estenderà alla sala cinematografica Charlot Chaplin fino al giorno 20. 
 
La “Settimana dei Beatles” metterà a disposizione del pubblico dischi, immagini e libri relazionati con la vita e la traiettoria di successo del gruppo formato nella città di Liverpool e riconosciuto come il più famoso nella storia della musica rock. 
 
La sua influenza nella cultura popolare continua ad essere notevole, a dispetto della sua disintegrazione ed il passare degli anni. 
 
A Cuba la sua memoria musicale continua vigente ed è apprezzabile in vari luoghi culturali come il Sottomarino Giallo, che ha un design di stile avanguardista mescolato con concetti della pop art. 
 
Inoltre, si trova una scultura in omaggio a Lennon, fondatore della banda ed il suo membro più iconico. 
 
L'opera è situata in un parco della capitale che porta il suo nome, ubicato nella calle 17 del Vedado ed è frutto del lavoro dell'artista cubano Josè Villa Soberon. 
 
Ig/yrv