Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Zaida del Rio ritorna alla sua città di origine con sorprese nelle sue pitture

Santa Clara, Cuba, 29 gen (Prensa Latina) La pittrice cubana Zaida del Rio è ritornata alla sua città di origine, Santa Clara, con l'esposizione “Todo empezó en la sorpresa”, aperta al pubblico nella Galleria d’Arte Provinciale di questa città. 

 
Questa pittrice di fama mondiale è oriunda del villaggio di Zulueta, nel municipio di Remedios. 
 
La mostra esibisce più di 20 quadri grandi, lavori in olio ed acrilico su tessuto, disegni a carboncino, in bianco e nero e con combinazioni di colori. 
 
Questa mostra, che è stata inaugurata il 5 ottobre 2018 nelle galleria “Origines” del Gran Teatro de L'Avana Alicia Alonso, ha ricevuto una magnifica accoglienza da parte del pubblico di Santa Clara. 
 
La celebre artista della plastica, con maestria sublime nelle pratiche miste della pittura, ricorre, in questa esposizione, l'universo maschile, con espressioni dell’omoerotismo e dell'omosessualità, tematiche che sempre sono state presenti nelle sue inquietudini creative, ha confessato. 
 
“Credo che la vita è una sorpresa, ed io stessa sono stata sorpresa di dipingere degli uomini”, ha detto alla stampa locale Zaida del Rio, che ha aggregato che in questi quadri è rappresentata la lotta per l'inclusione sociale, e per dare ad ognuno il posto che merita. 
 
Ig/jfd