Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

In Venezuela sequestrano un carico di armi proveniente dagli USA

Caracas, 6 feb (Prensa Latina) Il viceministro di Prevenzione e Sicurezza Cittadina del Venezuela, Endes Palencia, ha informato che hanno sequestrato nell'Aeroporto Internazionale Arturo Michelena de Valencia, nello stato di Carabobo, un carico di armi proveniente dagli Stati Uniti. 

 
In dichiarazioni alla stampa il dirigente ha precisato che il materiale sarebbe stato destinato a gruppi terroristici vincolati ai piani golpisti nel paese sud-americano: il carico era ubicato nel patio del magazzino Aducarga, situato nell'entità aeronautica. 
 
Palencia ha spiegato che durante il processo di revisione della merce proveniente da Miami, militari della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB) e del Sistema Integrato di Amministrazione Tributaria (Seniat) hanno localizzato 19 fucili con i loro accessori, 118 caricatori, 90 antenne radio e sei telefoni cellulari. 
 
Inoltre, ha aggiunto, che la merce è entrata nella nazione per l'autotrasportatore 21 Air Cargo, in un'aeronave Air Bus, domenica scorsa, 3 febbraio. 
 
Infine, il vice titolare ha sottolineato che la GNB ed organismi di sicurezza dello Stato realizzano le investigazioni corrispondenti, per localizzare le persone responsabili dell'entrata dell'armamento, che colpisce la sicurezza e la tranquillità dei venezuelani.  
 
Ig/odf