Articles

Siria sostiene appoggio alla causa emancipatrice del popolo palestinese

Damasco, 19 feb (Prensa Latina) Il viceministro siriano degli Affari Esteri e degli Espatriati, Faisal al-Mekdad, ha sottolineato che il suo paese continuerà con l’appoggio al popolo palestinese nella sua lotta per recuperare i suoi diritti storici, legittimi ed inalienabili. 

 
Le dichiarazioni del funzionario sono state fatte durante un incontro effettuato oggi con Abbas Zaki, membro del Comitato Centrale del Movimento Fatah Palestinese, commissario generale per le Relazioni Arabe e Cinesi, e membro del Comitato Centrale dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP). 
 
A-Mekdad ha puntualizzato che Siria proclama l'appoggio senza condizioni all'autodeterminazione ed al riconoscimento della Palestina come stato indipendente e con Gerusalemme come capitale. 
 
Da parte sua, Zaki ha affermato che le vittorie dell'Esercito Arabo Siriano determineranno il futuro della regione, ed ha sottolineato che questa nazione del Levante si è trasformata in un “numero difficile” nell'equazione dei terroristi e dei suoi promotori. 
 
Ig/pgh