Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Attacco suicida contro esercito siriano in provincia di Hama

Damasco, 12 mar (Prensa Latina) Un attacco suicida dei terroristi contro un punto dell'esercito siriano nella provincia di Hama ha causato la morte di un soldato e ferite di altri quattro, hanno riportato oggi fonti militari. 

 
D’accordo con le informazioni, e per la prima volta, i terroristi hanno utilizzato due suicidi nell'attacco ad una posizione a 38 chilometri di Mahardah, località al nord della provincia centrale di Hama, a 210 chilometri al nord di Damasco. 
 
Quasi simultaneamente, unità dell'esercito hanno respinto un altro attacco in aree del villaggio di Al Jadideh, senza precisare se ci sono stati dei morti. 
 
Hama, confina al nord con la provincia di Idleb, ed è vicino alle regioni di Homs, Aleppo e Latakia, parte della zona di distensione accordata da Turchia e Russia, ma mai rispettata dagli estremisti. 
 
Ad Idleb si trova l'ultimo bastione organizzato dai terroristi in Siria e che dirige la chiamata Unione per la Liberazione del Levante, ex Fronte al Nusra. 
 
Ig/pgh