Articles

Cancelliere cubano sottolinea ruolo della comunicazione in politica estera

L'Avana, 13 mar (Prensa Latina) Il ministro cubano di Relazioni Estere, Bruno Rodriguez, ha affermato oggi che la comunicazione è parte essenziale della politica estera, in un messaggio pubblicato nella rete sociale Twitter. 

 
La comunicazione è parte essenziale della politica estera. Il lavoro coi mezzi di stampa nazionali e stranieri, partecipare nelle reti sociali ed in Internet e la promozione dell'immagine di Cuba all’estero sono tra le nostre priorità, ha scritto nel suo account @BrunoRguezP. 
 
A nome della cancelleria nazionale, Rodriguez ha ricevuto il riconoscimento concesso dall'Unione dei Giornalisti di Cuba al fine di sottolineare il lavoro dell'entità verso la stampa nazionale. 
 
CubaMINREX riceve il riconoscimento che concede l'Unione dei Giornalisti di Cuba per il lavoro verso la stampa nazionale. Una distinzione che c'onora e che riafferma il compromesso della diplomazia rivoluzionaria, e di tutti, di offrire informazione verace ed opportuna al nostro paese, ha sottolineato in un altro tweet. 
 
Ogni 14 marzo dal 1992, i giornalisti cubani celebrano il loro giorno per ricordare il primo numero del quotidiano Patria, massima espressione del lavoro fecondo giornalistico dell'Eroe Nazionale, Josè Martì, iniziata con la pubblicazione de El Diablo Cojuelo e La Patria Libre, nel 1869. 
 
Ig/clp