Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Premiano in Italia giovane tenore cubano in un concorso internazionale

Roma, 8 lug (Prensa Latina) Il giovane tenore cubano Luis Javier Oropesa,  ha dichiarato ieri la sua soddisfazione per il secondo posto raggiunto nel Concorso Internazionale per Cantanti Lirici e Pianisti Collaboratori “Rolando Nicolosi”.

 
Oropesa è arrivato alla finale scortato dalle soprano italiane Carina Di Gianfilippo e Maela Nicoletti, che hanno raggiunto rispettivamente il primo e terzo posto della competizione, che è durata due giorni, realizzato nel Teatro Velly, della località romana di Formello. 
 
La giuria del concorso, fondato nel 1996 dall'Associazione Musicale Rolando Nicolosi, è stata presieduta dalla famosa soprano e mezzosoprano Mirella Parutto ed integrato inoltre dal baritono Ettore Nova, il pianista Davide Dellisanti, il pianista cinese Bojie Yin e la soprano Michela Varvaro.  
 
Con 25 anni di età, Oropesa, che si è laureato nel Conservatorio Amadeo Roldan ed è anche membro del Teatro Lirico Nazionale, ha anche ricevuto il premio speciale “La musica è vita”, concesso dal Leo Club Roma Marco Aurelio (associazione giovanile del Lions Club) al partecipante più giovane nel concorso. 
 
In dialogo con Prensa Latina, ha detto di sentirsi “molto contento, molto felice”, soprattutto perché è stato l'unico latinoamericano tra i concorrenti presenti, principalmente italiani e di altri paesi, tutti con molto talento ed un elevato livello professionale. 
 
Oltre all'allegria per il riconoscimento ottenuto, Oropesa ha manifestato la sua gratitudine per l'opportunità di partecipare all'evento e ricevere i complimenti e le raccomandazioni dei membri della giuria, un fatto molto importante per un giovane cantante lirico, che ha davanti a sé una carriera che richiede tanti anni di maturazione. 
 
Il giovane tenore è arrivato nella capitale italiana per partecipare ad un'audizione di un programma del Teatro dell’Opera di Roma, che si dedica allo sviluppo di artisti lirici giovani ed in breve ritornerà a Medellin, in Colombia, dove integra la compagnia principale dell’opera ed insegna canto lirico a bambini e giovani nell'Università di Antiochia. 
 
Ig/fgg