Articles

Artisti plastici cubani immortalano il lascito di Fidel Castro

L'Avana, 14 ago (Prensa Latina) Nel 93º anniversario del compleanno del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, si è realizzata ieri la presentazione del documentario “Besado por la patria”, realizzato da Bis Music, casa discografica di ARTEX. 

 
L'audiovisivo è sorto nel 2016 col fine di documentare il processo creativo di due murales realizzati da artisti plastici della nazione caraibica ed è diventato un progetto dove inoltre si registravano le opinioni di questi creativi sul Comandante in Capo e la sua immagine che pretendevano plasmare nell'opera. 
 
Secondo il direttore del documentario, Josè Manuel Garcia, innanzitutto l'idea aveva come titolo “Fidel, Cuba, Revolucion”, ma a partire dalle stesse interviste con i pittori, il titolo del documentario è diventato “Besado por la patria”, come un omaggio al lascito di Fidel. 
 
La giornata di registrazione è stata nel centro culturale El Sauce il 30 luglio 2016 e lo stesso 13 agosto, nel suo compleanno, hanno consegnato a Fidel le opere dipinte, ed il leader ha ringraziato profondamente ed ha dimostrato la sua ammirazione per l'estetica plasmata in loro. 
 
Sono intervenuti nella preparazione dei murales Flora Fong, Carlos Guzman, Eduardo Roca (Choco), Juan Moreira, Alicia Leal, José Luis Fariñas, Yasbel Pérez, Ever Fonseca, Ileana Mulet, Roberto González, Eduardo Abela, Alicia de la Campa, Sinecio Cuétara, Li D. Fong, Liang D. Fong y Maykel Herrera.
 
Ig/lbl