Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Cuba conferma primi tre casi importati del nuovo coronavirus

L’Avana, 11 mar (Prensa Latina) Il Ministero di Salute Pubblica di Cuba ha confermato il rilevamento dei tre primi casi del nuovo coronavirus SARS-CoV-2 in turisti provenienti dall'Italia. 

 
Una nota ufficiale divulgata dal Telegiornale ha spiegato che si tratta di visitatori del paese europeo che si trovavano nella città della Trinidad, nella centrale provincia di Sancti Spiritus. 
 
“Come risultato dell'implementazione del piano nazionale per la prevenzione e controllo di questa malattia e la terapia intensiva alle sindromi respiratorie, si mantengono sotto controllo i casi sospetti”, ha precisato la nota. 
 
Il martedì sono stati scoperti quattro turisti italiani con sintomatologia respiratoria che sono arrivati alla nazione per l'Aeroporto Internazionale Josè Martì de L'Avana lunedì per poi trasferirsi a Trinidad. 
 
Immediatamente sono stati ricoverati all'Istituto di Medicina Tropicale Pedro Kourì (IPK), nella capitale cubana. 
 
Oggi, il Laboratorio Nazionale di Riferimento dell'IPK ha confermato che tre dei quattro turisti sono risultati positivi al nuovo coronavirus. 
 
D’accordo col testo, le autorità mantengono azioni di vigilanza e controllo epidemiologico alle persone con cui hanno avuto contatti, che rimangono asintomatici. 
 
Fino al momento, la salute dei pazienti positivi è stabile e nessuno è in pericolo di vita, ha concluso la nota. 
 
Ig/ebr