Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Sono 309 le persone guarite da COVID-19 a Cuba

L'Avana, 21 apr (Prensa Latina) La quantità di pazienti guariti del COVID-19 a Cuba è arrivata a 309 con la somma di 24 persone dimesse, ha comunicato oggi il Ministero di Salute Pubblica. 

 
Questo numero che concorda con le prognosi delle autorità per questa tappa, è stato comunicato dal direttore di Epidemiologia di detto organismo, Francisco Duran, nell'abituale conferenza stampa per aggiornare sul tema. 
 
D’accordo col dottore, fino ad ieri sono stati ricoverati in ospedale per vigilanza clinico-epidemiologica 2279 pazienti, ed altre 7337 persone sono controllate nelle loro case, dall'Attenzione Primaria di Salute. 
 
Con l'esistenza di 50 nuovi casi confermati, il totale in questo paese caraibico è arrivato a 1137, ha precisato Duran, che ha comunicato anche la morte di due malati (una donna ed un uomo, di 85 e 65 anni di età, rispettivamente) con un totale di 38 morti. 
 
D'altra parte, ha puntualizzato che dei pazienti diagnosticati con la malattia, 770 presentano evoluzione clinica stabile, due sono stati evacuati ai loro paesi di origine, 8 sono in stato critico e 10 gravi. 
 
Ieri, ha aggiunto Duran, abbiamo fatto 1818 test per determinare il COVID-19 a Cuba, per un totale di 30416 campioni analizzati. 
 
Ig/dsa