Articles

Neutralizzano in Venezuela aeronave statunitense destinata al narcotraffico

Caracas, 9 lug (Prensa Latina) Militari del Comando di Difesa Aerospaziale Integrale della Forza Armata Nazionale Bolivariana hanno neutralizzato un'aeronave straniera con targa statunitense che è entrata nello spazio aereo venezuelano ed era destinata al narcotraffico, hanno informato fonti ufficiali. 

 
Attraverso un messaggio pubblicato nella rete sociale Twitter, il Comando Strategico Operazionale della Forza Armata Nazionale Bolivariana (Ceofanb) ha spiegato che l’aeronave è stata scoperta alla mezzanotte di questo martedì ed una volta applicato il protocollo di legge si è proceduto alla sua neutralizzazione con aeronavi dell'aviazione militare venezuelana. 
 
In tale senso, il Ceofanb ha reiterato la sua lotta permanente contro il narcotraffico, assicurando che le sentinelle permanenti della nazione agiscono con massima disciplina e forza come garanti delle leggi della Repubblica. 
 
“La Forza Armata Nazionale Bolivariana si mantiene accorta e vigilante davanti a qualunque minaccia che attenti contro la sicurezza e la sovranità della patria”, ha detto in Twitter il Ceofanb, in data recente. 
 
Attualmente, la nazione bolivariana sviluppa un'intensa battaglia contro il narcotraffico, fatto che è riconosciuto da organizzazioni internazionali, a dispetto dei costanti attacchi ed accuse promosse dai governi degli Stati Uniti e della Colombia. 
 
Nel giugno scorso, l'Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga ed il Delitto ha presentato una relazione, nella quale si è riaffermato che Venezuela occupa il quarto posto mondiale in sequestri e smantellamento di laboratori per processare cloridrato di cocaina. 
 
Il paese sud-americano non presenta prevalenza per il consumo di sostanze illecite -la più bassa dell'America del Sud - fatto che significa che è sotto l’0,01% del consumo, grazie alle politiche implementate dal governo nazionale. 
 
Ig/lrc