Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Il presidente cubano si congratula con il WFP per il Premio Nobel per la Pace

L'Avana, 9 ott (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, si è congratulato oggi con il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (WFP, World Food Programme) per aver ottenuto quest'anno il Premio Nobel per la Pace.


Attraverso Twitter, il capo dello stato ha espresso la sua gratitudine a quell'organismo per la sua collaborazione esemplare e decennale con l'isola.

Il Comitato per il Nobel norvegese ha assegnato venerdì il Premio Nobel per la Pace al WFP per i suoi sforzi per combattere la fame ed impedire che diventi un'arma di guerra, e per il suo contributo al raggiungimento della pace nelle aree colpite dai conflitti.

Sul sito web nobelprize.org., si legge che una delle ragioni per l'assegnazione del premio è che il WFP distribuisce cibo ai rifugiati ed alle persone sfollate a causa delle guerre e sostiene progetti di sviluppo.

Dal 1901 al 2019, il Premio Nobel per la Pace è già stato assegnato 100 volte a 134 tra personalità ed organizzazioni, tra cui 107 persone con una traiettoria rilevante e 27 entità.

Ig/evm