Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Un accordo culturale riscopre e promuove il lavoro di un cineasta cubano

L'Avana, 9 nov (Prensa Latina) L'Istituto Latino della Musica (ILM) si unisce oggi alla missione di promuovere la cinematografia cubana, dopo aver firmato un accordo di collaborazione con l'Ufficio dedicato allo studio del lavoro del documentarista Santiago Alvarez.


Secondo il presidente dell'ILM, Daniel Martín Subiaut, l'accordo permetterà al lavoro del regista dell'isola di raggiungere maggiori spazi di studio e riconoscimento nel territorio messicano, sede ufficiale dell'istituzione che rappresenta.

Ha anche sottolineato che la firma del contratto è avvenuta presso l'Istituto Cubano delle Arti e dell'Industria Cinematografica, con la presenza di Lázara Herrera - direttrice dell'ufficio di Santiago Álvarez - e co-presidente dell'ILM.

Per continuare a rafforzare i legami di cooperazione, Martín Subiaut ha confermato la sua presenza alla prossima edizione del Festival Internazionale di Documentari Santiago Álvarez in Memoriam che si terrà a marzo del 2021, a Santiago de Cuba.

Alvarez, uno dei più importanti documentaristi latinoamericani del XX secolo, ha lasciato in eredità più di 50 opere cariche di creatività e talento artistico, tra cui spicca il documentario Now (1965), dove ha denunciato la discriminazione razziale negli Stati Uniti.

Considerato uno dei precursori dell'attuale videoclip, nel 1960 creò il Notiziario Icaic Latinoamericano per mostrare al mondo la verità su Cuba e l'America Latina, un prodotto che attualmente è valutato come un vero laboratorio di innovazione.

Tra i suoi film spiccano Escambray (1961), insieme a Jorge Fraga, e Muerte al invasor (1961), accanto a Tomás Gutiérrez Alea, alias Titón, e Ciclón (1963), che ha collocato la cinematografia cubana nella mappa del cinema mondiale.

Fondato nel 1921, in Messico, l'Istituto Latino della Musica promuove l'industria dell'intrattenimento e le carriere di innumerevoli artisti provenienti da 18 paesi.

Ig/lbl