Articles

In Russia creano la Fondazione Fidel Castro

L'Avana, 9 apr (Prensa Latina) Membri di associazioni, movimenti di solidarietà e amici di Cuba in Russia hanno costituito la Fondazione Fidel Castro per le relazioni russo-cubane in questa capitale, è stato riferito oggi.

 

Uno dei suoi obiettivi è l'installazione quest'anno di un monumento al comandante in capo sulla piazza che porta il suo nome a Mosca, ha riferito Leonid Savin, redattore capo del centro analitico Geopolitika.ru, eletto presidente del suo consiglio di amministrazione.

 

È composto dal primo vicepresidente della Società Russa di Amicizia con Cuba (RODK), il maggiore generale dell'aviazione, Mijail Makaruk; il veterano della crisi missilistica (chiamata anche crisi caraibica), il colonnello Viktor Avdeev; e il membro del consiglio politico del movimento sociale Venceremos, Anatoly Lashin.

 

Fanno parte della Fondazione Fidel Castro anche il membro del consiglio di amministrazione della RODK e capo del Comitato russo per la revoca del bloqueo, Lena Loshkina; e il professor Oscar Julián Villar Barroso, dell'Università de L'Avana.

 

Si è anche saputo che un altro dei suoi membri, lo scultore Alexei Chebanenko, sta già lavorando al progetto del monumento, per la cui realizzazione inizierà presto una raccolta di fondi.

 

La piazza si trova nel nord-ovest della capitale russa, nel distretto di Sokol, vicino alla via Salvador Allende.

 

Ig/mml