Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Bolivia ratifica la priorità dell'industrializzazione del litio

La Paz, 30 apr (Prensa Latina) Il presidente della Bolivia, Luis Arce, ha presentato oggi qui la Convocazione Internazionale per l'Estrazione Diretta del Litio e ha ratificato la priorità di questa voce per l'economia e lo Stato.

 

All'evento, organizzato dalla corporazione statale Giacimenti Boliviani del Litio, il presidente ha annunciato di aver progettato una strategia di industrializzazione in omaggio al bicentenario del paese, che include l'esecuzione di progetti che attualmente sono in stallo.

 

Arce ha sottolineato che si aggiungerà una componente strategica consistente nell'aggiungere una tecnologia per l'estrazione diretta del litio che consentirà innovazione e accelerazione dell'inclusione nell'industria boliviana a livello globale.

 

Ha sottolineato che l'agenda 2021-2025 per l'industrializzazione di questo metallo (noto come oro bianco) è ora una priorità dello stato. Il presidente ha sottolineato che Bolivia segnerà una nuova pietra miliare nella sovranità dell'amministrazione delle sue risorse naturali, dopo aver percorso un tragitto arduo affinché i boliviani possano gestirle e beneficiarne.

 

I rappresentanti delle società Uranium 1G (Russia), Gangfeng Lithium (Cina) ed EnergyX (Stati Uniti), tra gli altri, hanno partecipato al lancio di questo bando internazionale, ha riferito il Periodico Bolivia.

 

Ig/dla