Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Maduro conferma la fiducia nella maturità politica del popolo venezuelano

Caracas, 2 giu (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha confermato oggi la sua fiducia nella maturità politica del popolo, di fronte al processo di selezione dei candidati delle forze rivoluzionarie per le elezioni del prossimo novembre.

 

In un incontro tenutosi ieri con la direzione nazionale del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), il presidente ha approvato il regolamento dell'organizzazione per la nomina dei candidati alle elezioni regionali e comunali.

 

“Abbiamo già il metodo più democratico che sia mai stato visto in qualsiasi elezione di candidati. È un segno di assoluta fiducia nella maturità del nostro popolo. Costruiamo la grande vittoria del 21 novembre”, ha scritto il capo dello Stato su Twitter.

 

Il 27 giugno, le 14.381 unità da combattimento Bolívar-Chávez (organizzazioni di base del PSUV) terranno le assemblee destinate a ricevere le proposte della militanza dei possibili candidati alle cariche elettive.

 

La prossima fase del processo includerà lo svolgimento, l'8 agosto, delle elezioni primarie della principale organizzazione politica del Paese, che attualmente comprende più di sette milioni di militanti.

 

Venezuela si recherà alle urne il 21 novembre di quest'anno per eleggere i 23 governatori e 335 sindaci del paese, nonché i membri degli organi legislativi regionali e dei consigli comunali.

 

Ig/wup