Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Attentato terroristico in Siria lascia 16 tra morti e feriti

Damasco, 20 lug (Prensa Latina) Attacchi di missili terroristi contro tre città nell'ovest della provincia siriana centrale di Hama hanno provocato 16 vittime, tra morti e feriti, secondo quanto riportato dai media.

Hanno precisato che gli attentati sono stati perpetrati dagli estremisti del cosiddetto Fronte di Liberazione del Levante, ex al-Nousra, dalle loro posizioni nella provincia settentrionale di Idlib, e hanno aggiunto che i missili hanno colpito una sede di un funerale nella città di Jouren e case delle città di Naor Jourin e Barakeh.

I feriti sono stati ricoverati all'ospedale della città di Suqlbieh e, secondo il personale medico di questo centro, la maggior parte dei feriti si trova in gravi condizioni, e tra loro c’è anche un neonato.

A Idlib, le organizzazioni estremiste che combattono sotto l'egida del Fronte di Liberazione del Levante, iscritte nella lista del terrorismo internazionale, sono dispiegate e bombardano frequentemente postazioni militari e comunità civili, violando così il cessate il fuoco dichiarato da Turchia e Russia in quella provincia. 

L'esercito siriano è riuscito nelle sue operazioni durante il 2020 a liberare il 56% di Idlib, quindi i radicali attualmente ne controllano meno della metà, dove mantengono centinaia di migliaia di civili come scudi umani.

Ig/fm