Articles

Segnalati attacchi saharawi alle basi marocchine

Algeri, 30 lug (Prensa Latina) Alcune Unità dell'Esercito Popolare di Liberazione Saharawi (SPLA) hanno concentrato i loro attacchi contro le basi militari marocchine a Fadrat Abruk e Ahreichat Dirit, afferma una relazione militare data a conoscere oggi.

Il testo, contrassegnato dal numero 260, specifica che le operazioni sono state effettuate dalle forze avanzate dell'SPLA e aggiunge che le posizioni delle truppe di Rabat a Rus Asabti, nel settore di Mahbes, sono state "sottoposte a intensi bombardamenti" nelle ultime ore.

Sottolinea inoltre che gli attacchi e i bombardamenti "hanno devastato gli obiettivi delle forze di occupazione lungo il Muro dell'ignominia", una costruzione iniziata dal Marocco nel 1980 e completata sette anni dopo.

Il muro, con una lunghezza di 2.270 chilometri e un'altezza di 2,5 metri, è costruito con muri di sabbia e pietra, ha filo spinato, trincee e campi minati ed è considerato il secondo più lungo al mondo dopo la Muraglia Cinese.

Ig/msl