Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Quasi 28 milioni di dosi anti-COVID-19 applicate a Cuba

L'Avana, 24 nov (Prensa Latina) Cuba ha raggiunto 27.923.083 dosi somministrate dei propri vaccini contro la COVID-19 (Soberana 02, Soberana Plus e Abdala), ha informato oggi il ministero della Salute Pubblica (Minsap).

Il programma di immunizzazione completo ha raggiunto 9.086.703 cubani, che rappresentano già l'81,2% degli abitanti dell'isola caraibica (11,3 milioni), riporta il suo sito web.

Alla fine del giorno 22, 10.136.225 persone hanno ricevuto almeno una dose, cifra che comprende i convalescenti con più di due mesi da essere guariti dalla malattia, ai quali è stata praticata una sola iniezione di Soberana Plus.

9.179.660 cittadini hanno ricevuto due vaccinazioni e 8.607.198 ne hanno raggiunte tre, ha aggiunto il Minsap.

Con almeno la prima dose, spicca il 100% della popolazione vaccinabile del paese, una sezione che esclude i convalescenti con meno di due mesi da aver sofferto la malattia e i pazienti con disturbi acuti.

La campagna cubana continua anche con la somministrazione di un richiamo iniettabile, fatto che è stato approvato da 27 stati, 12 dei quali dell'America Latina, e in cui si possono combinare vari vaccini.

A livello globale sono state somministrate sette miliardi e 780mila dosi e ora ne vengono applicate 28,26 milioni ogni giorno.

Tuttavia, solo il 5,2% degli individui nei paesi a basso reddito ha ricevuto almeno una dose.

Ig/znc