Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Due morti e otto feriti in un attacco missilistico israeliano in Siria

Damasco, 24 nov (Prensa Latina) Due persone hanno perso la vita oggi e altre otto sono rimaste ferite in un attacco missilistico israeliano contro varie postazioni nella provincia siriana di Homs, situata a 190 chilometri a nord di questa capitale.

Il Ministero della Difesa di questa nazione levantina ha riferito, attraverso un comunicato diffuso dai media ufficiali, che i combattenti israeliani hanno sparato dallo spazio aereo della capitale libanese Beirut, colpi di missili contro la Regione Centrale, e la maggior parte sono stati abbattuti dalle batterie della difesa aerea.

L'attacco ha causato il ferimento di sette soldati mentre due civili hanno perso la vita e un altro è in gravi condizioni a causa delle schegge dei missili, precisa la nota.

Israele ha effettuato quest'anno più di 38 attacchi contro postazioni in territorio siriano, l'ultimo è stato il 17 del mese in corso contro un edificio abbandonato a sud di questa capitale.

Il governo siriano ha condannato queste azioni e ha deplorato il silenzio delle Nazioni Unite, nonché ha ratificato il diritto legittimo di difendere l'integrità e la sovranità del territorio nazionale con tutti i mezzi legittimi.


Ig/fm