Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Iran rifiuta l'appello degli Stati Uniti

Teheran, 24 nov (Prensa Latina) Iran ha squalificato oggi un appello lanciato dagli Stati Uniti affinché la repubblica islamica ritorni al Piano di Azione Congiunta Globale (PIAC) o Accordo Nucleare.

Il portavoce del ministero degli Esteri, Saeed Khatibzadeh, ha ricordato che la nazione persiana non ha mai abbandonato quel patto siglato nel 2015, ma Washington invece sì.

Khatibzadeh ha considerato la richiesta di un reciproco ritorno al consenso un tentativo fallito della Casa Bianca, cercando in tal modo di distogliere l'attenzione dalle misure coercitive anti-iraniane.

Le dichiarazioni del portavoce hanno risposto all'inviato speciale degli Stati Uniti per Iran, Robert Malley, che durante una visita in Bahrein ha lanciato il suddetto appello.

"Orchestrare un servizio fotografico (a Manama, la capitale del Bahrein) per vendere una falsa narrativa sulla necessità di un reciproco ritorno al PIAC non cambia la realtà, infatti, a differenza degli Stati Uniti, Iran non ha mai abbandonato l'accordo", ha concluso Khatibzadeh.

Ig/arc