Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Cuba promuove investimenti con particolare attenzione alla produzione alimentare

L'Avana, 30 nov (Prensa Latina) Cuba promuove oggi investimenti con capitali stranieri per oltre 12,5 miliardi di dollari, con particolare attenzione alla produzione alimentare, al turismo e all'energia, secondo quanto rivelato nel II Forum Imprenditoriale.

Il ministro cubano del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri, Rodrigo Malmierca, nell'annunciare il nuovo portafoglio di opportunità con i suoi 678 progetti, 175 in più rispetto alla versione precedente, ne ha evidenziato l'importanza nel promuovere la strategia di sviluppo economico e sociale del paese.

In tal senso, la proposta aggiornata mira a facilitare gli affari ed eliminare gli ostacoli, oltre a prevedere incentivi per gli imprenditori interessati, che disporranno di una piattaforma web aggiornata con tutte le informazioni sul portafoglio.

Tra le novità, Malmierca ha evidenziato l'incorporazione di 60 progetti patrocinati dalle amministrazioni locali e la presenza di maggiori possibilità con importi di investimento inferiori, come i contratti di amministrazione (70), a costo zero, e una trentina dove il capitale da conferire non raggiunge i 500.000 dollari.

Tali opzioni sono nell'interesse delle piccole e medie imprese e dei cubani che vivono all'estero, che dimostrano il loro desiderio di investire nei luoghi in cui sono le loro radici familiari, ha affermato il ministro.

Per la prima volta, inoltre, il settore con la maggiore rappresentanza è quello della produzione alimentare, con 164 opzioni, tra le quali spicca la possibilità di associarsi a cooperative agricole per l'esportazione e l'effettiva sostituzione delle importazioni.

Allo stesso modo, è stato approvato uno schema per gli investitori con imprese attive per realizzare progetti relativi a ridurre la bolletta elettrica.

Un'altra novità è l'eliminazione della politica restrittiva in materia di apertura di conti bancari all'estero mediante investimenti stranieri, che può avvenire previa autorizzazione della Banca Centrale di Cuba.

Ig/kmg