Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Cuba ha superato in un giorno i tremila casi confermati della COVID-19

L'Avana, 13 gen (Prensa Latina) Cuba ha registrato oggi 3.387 nuovi casi confermati della COVID-19, un dato che dimostra le previsioni di rapida crescita dei casi ed è vicino ai numeri riportati durante i picchi epidemiologici nell'ultimo trimestre del 2021.

 

Ad oggi 12.986 pazienti mantengono un'evoluzione clinica stabile e 39 pazienti sono trattati in terapia intensiva: 13 critici e 26 gravi.

 

Nelle ultime ore sono state concesse 2372 dimissioni mediche per chi ha sofferto della COVID-19.

 

Ieri è stato registrato un decesso a causa della malattia.

 

Secondo i modelli matematici realizzati dagli scienziati e dalle autorità sanitarie del paese caraibico, si prevedono picchi elevati nel numero di contagi, seguiti da un forte calo a metà marzo.

 

La situazione è segnata -come a livello globale- dalla trasmissibilità della variante Omicron del virus SARS-CoV-2, che già supera il Delta, per il quale si prevede che continui un aumento dei casi, che non sarà nella stessa proporzione nel conteggio di gravi, critici e deceduti, poiché la nazione ha le forze per affrontare il nuovo focolaio grazie alla strategia vaccinale.

 

Ig/cdg