Articles

Díaz-Canel sollecita qualità nelle azioni nei quartieri di Cuba

Pinar del Río, 27 gen (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha ribadito oggi la necessità di inserire qualità ed efficienza nelle azioni realizzate nei quartieri vulnerabili dell'isola per elevare il tenore di vita dei suoi abitanti. 

Durante una visita del governo in questa provincia nell'ovest del paese, il capo dello Stato ha valutato i progressi in termini di riabilitazione abitativa, costruzione di strade, marciapiedi e miglioramento dei servizi di approvvigionamento idrico e di illuminazione pubblica.

Durante il suo percorso, Díaz-Canel ha parlato con gli abitanti della località  5 de Septiembre ed ha chiesto di promuovere il lavoro sociale e affrontare le vulnerabilità della popolazione.

Ha inoltre visitato l'azienda agricola statale “La Lucila” dove ha scambiato criteri con lavoratori e dirigenti sulle azioni intraprese dallo scorso ottobre alla ricerca del recupero di aree che consentano di aumentare la produzione alimentare, attività prioritaria nel paese.

Allo stesso modo, ha elogiato le realizzazioni di questo settore e ha esortato a lavorare per il recupero delle comunità in cui risiedono i lavoratori dell'azienda agricola, nella misura in cui il centro ottenga risultati.

Nel frattempo, il primo ministro Manuel Marrero ha visitato il comune di Los Palacios e ha espresso la necessità di produrre per aumentare i salari e sfruttare appieno le capacità installate, ha riferito il quotidiano Guerrillero di questa provincia.

Ig/mks