Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

I socialisti brasiliani ufficializzano Alckmin come vicepresidente di Lula

Brasilia, 8 apr (Prensa Latina) Il Partito Socialista Brasiliano (PSB) ha ufficializzato oggi la nomina dell'ex governatore di San Paolo, Geraldo Alckmin, come vicepresidente nella candidatura di Luiz Inácio Lula da Silva per le elezioni presidenziali di ottobre.

"È il compagno Lula che soddisfa le condizioni migliori per articolare ampie forze politiche, capaci di dare alla resistenza democratica l'ampiezza che le consente di affrontare e sconfiggere i sostenitori di Jair Bolsonaro", afferma un frammento della lettera consegnata dal PSB al Partito dei Lavoratori (PT).

Durante la cerimonia in un hotel di San Paolo, Alckmin ha affermato che “non è tempo di terrorismo, è tempo di generosità, grandezza politica, distacco e unione”.

La politica non è un'area solitaria, la forza della politica è centripeta, uniremo le forze per ricostruire il nostro paese", ha affermato.

Lula ha poi confermato che il PSB parteciperà al processo di formulazione del piano del suo futuro governo.

"È importante sapere che questa lista, se formalizzata, non serve solo per partecipare alle elezioni. Forse vincere le elezioni è più facile del compito che ci attende per recuperare questo paese", ha affermato il candidato del PT, la cui organizzazione politica inizierà a discutere l'alleanza formale il 14 aprile.

Ig/ocs