Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

I pensieri di Fidel Castro e Hugo Chavez saranno diffusi a Cuba

L'Avana, 25 apr (Prensa Latina) Professionisti delle istituzioni cubane e venezuelane parteciperanno oggi in questa capitale al pannello “Cambiare il mondo nel 21° secolo: il pensiero di Fidel e Chávez”, finalizzato alla diffusione internazionale delle loro idee rivoluzionarie.

 

Il Centro Fidel Castro Ruz e l'Istituto Hugo Chávez per gli Studi Avanzati del Pensiero Parteciperanno anche al lancio del Gruppo di lavoro della Rete degli Intellettuali e degli Artisti in Difesa dell'Umanità (REDH). 

 

Secondo il REDH, la disputa sui significati dell'umanità, enunciata dal leader storico, Fidel Castro, è un approccio chiave nella costruzione di approcci strategici e nella canalizzazione del mondo, soprattutto negli attuali tempi convulsi.

 

La sua eredità intellettuale costituisce un elemento chiave per la salvaguardia e la conservazione della vita sul pianeta, aspetti sui quali parleranno, tra gli altri, lo storico René González e la giornalista e saggista Katiuska Blanco.

 

La Rete evidenzia anche i contributi del progetto del socialismo nel 21° secolo e della cosiddetta Grande Patria, promossa da Chávez e collocati come elementi strutturali nella costruzione di un mondo multicentrico e multipolare e alternativo alla globalizzazione capitalista.

 

Al dibattito interverrà anche Adán Chávez, presidente dell'Istituto dedicato al leader bolivariano e coordinatore delle Relazioni Internazionali del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), e la sociologa Irene León, segretaria del REDH e coordinatrice del Gruppo di Lavoro sull'Ecuador.

 

 

Ig/dgh