Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Indagano sull'esplosione di un'autobomba davanti ad una prigione in Ecuador

Quito, 25 apr (Prensa Latina) La polizia ecuadoriana indaga sull'esplosione di un'autobomba, registrata oggi davanti al carcere di massima sicurezza noto come La Roca, nella provincia di Guayas.

 

L'incidente, avvenuto nelle prime ore del mattino, ha lasciato il veicolo completamente distrutto ed ha causato alcuni danni alle facciate di diversi negozi.

 

Testimoni dell'evento hanno indicato che l'auto era stata parcheggiata sul posto da due persone, che hanno lasciato il sito in motocicletta e poco dopo si è verificata l'esplosione.

 

Da parte sua, la Polizia nazionale ha indicato che personale specializzato sta elaborando la scena e raccogliendo prove, al fine di determinare le cause che l'hanno motivata.

 

Il 23 aprile, sempre alla periferia del carcere 8 di Guayas, adiacente a La Roca, ignoti hanno piazzato una dinamite nel furgone di un agente penitenziario, provocando danni all’autoveicolo.

 

Le carceri di Guayaquil, capitale di Guayas, sono tra le più violente del paese e sono state teatro di massacri di detenuti negli ultimi due anni, che hanno costretto le autorità ad adottare misure per contenere la violenza all'interno delle carceri.

 

 

Ig/scm