Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Donano a Cuba attrezzature di refrigerazione per i vaccini

L'Avana, 11 mag (Prensa Latina) Il Programma Alimentare Mondiale (PAM) ha consegnato oggi all'azienda cubana Marketing e Distributore di Medicinali (Encomed), una donazione di attrezzature per sostenere la catena del freddo di distribuzione del vaccino.

 

Il carico è composto da quattro congelatori, altrettanti container e relativi generatori elettrici.

 

Anche 440 frigoriferi a trasporto passivo, oltre a più di mille batterie, tra le altre apparecchiature progettate per preservare gli elementi a temperature molto basse e consentire un'adeguata conservazione e trasporto dei prodotti farmaceutici.

 

Allo stesso modo, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (Mormoni), nella Repubblica Dominicana, ha donato due camion refrigerati, del valore di 800.000 dollari, impacchi di ghiaccio, thermos e registratori di temperatura.

 

Il direttore della Comunicazione per l'area caraibica di tale istituzione, Rafael Gutiérrez, si è congratulato con Cuba per aver sviluppato, con i propri talenti e risorse, soluzioni per affrontare la COVID-19.

 

"Noi oggi ed in futuro saremo presenti in qualsiasi iniziativa di questo tipo che migliori la vita degli abitanti della nazione caraibica", ha affermato.

 

La vicedirettrice del Ministero del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri di Cuba, Déborah Rivas, ha ringraziato per la donazione a nome del suo governo e ha affermato che avrà un impatto positivo sulle esportazioni dell'isola verso altri paesi.

 

Il PAM è la più grande organizzazione umanitaria del mondo focalizzata sulla costruzione di un percorso verso la pace e la prosperità per le popolazioni che si stanno riprendendo dai conflitti e dai disastri causati dai cambiamenti climatici.

 

Ig/mks