Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

La Giornata Mondiale dei Musei a Cuba invertirà il panorama incerto

L'Avana, 13 mag (Prensa Latina) Il panorama incerto delle gallerie d'arte nel 2021 a causa della COVID-19 si ribalta oggi a Cuba con attività presenziali, in occasione della Giornata Mondiale dei Musei, il 18 maggio.

 

Il potere dei musei è lo slogan dei festeggiamenti di quest'anno che si estenderanno sull'isola attraverso i centri espositivi dell'Ufficio dello Storico della Città de L'Avana (OHCH) con un programma di azioni per il pubblico di tutte le età.

 

La Casa de las Tejas Verdes ospiterà la conferenza inaugurale il cui tema è "I musei del mondo" e sarà tenuta dalla professoressa e presidentessa del Comitato cubano del Consiglio Internazionale dei Musei, Moraima Clavijo.

 

Da parte sua, la sala Emilio Roig del Museo della Città è la sede dell'incontro con il Direttore dei Beni Culturali dell'OHCH, Michael González, che discuterà dei musei dell'Ufficio e del loro potere di trasformazione.

 

Il programma prevede un campionario di banconote e monete, dedicato alle arti nel Museo Nazionale Numismatico; così come l'esposizione di pregiati pezzi in vetro dell'artista americana Mary Gregory al Museo dell’Arte Coloniale.

 

Il lavoro artigianale sviluppato da diverse donne e raccolto nella mostra fotografica "Hilos de Identidad" dell'artista visiva di Trinidad, Yudith Vidal, arriverà alla Casa de la Obra Pía.

 

Tali iniziative restituiscono presenza alle gallerie d'arte dell'isola, chiuse da tempo dopo l'ondata di casi positivi per SARS-CoV-2 e costrette a cercare nuove strategie per connettersi con gli auditorium e generare profitti.

 

 

Ig/yrv