Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Il Presidente cubano parteciperà al Consiglio Eurasiatico

L'Avana, 26 mag (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, parteciperà alla riunione del Consiglio Intergovernativo Eurasiatico, che si svolgerà virtualmente il 27 maggio, ha riferito oggi il ministero delle Relazioni Internazionali cubano.

Il comunicato aggiunge che il Consiglio è l'organo dell'Unione Economica Eurasiatica (UEEA), composto dai capi di governo degli stati membri, che assicura l'attuazione e il controllo del Trattato dell'Unione, dei trattati internazionali all'interno di questa organizzazione e delle decisioni del Consiglio Supremo.

Il blocco è stato creato nel 2015 e ha tra le sue priorità la promozione della libera circolazione di beni, servizi, capitali e lavoro.

Cuba ha partecipato per la prima volta a questo tipo di incontri l'11 dicembre 2020, quando le è stato concesso lo status di osservatore, e da allora ha partecipato a quattro sessioni del Consiglio.

Díaz-Canel ha ratificato l'impegno del suo paese a promuovere legami commerciali e di cooperazione con l'UEEA e i suoi Stati membri: Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan e Kirghizistan.

Ig/jfs